Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

CPU Match-Watching

Si lo so, avevo promesso la recensione di Assassin's Creed 3, ma mi sto ancora riprendendo dal finale a sorpresa, e sinceramente non voglio risvegliare nella mia mente le sensazioni provate...
Quindi oggi vi parlo di uno strano hobby che pratico da tempo... non sapendo bene come chiamarlo, lo definirò CPU Match-Watching.


Trattasi di quell'attività che consiste nel prendere un qualsiasi videogame in cui è possibile avviare CPU Match (il gioco che "gioca da solo", per intenderci) e restare a guardare come si evolve la cosa. Ovviamente è necessario scegliere un gioco adatto, come ad esempio un Beat'em Up come Soul Calibur V od il più classico Street Fighter. Ma il CPU Match-Watching è praticabile anche con giochi sportivi, come i vari PES, Fifa o titoli con altre discipline sportive, come Basket, Hockey e perchè no, anche Formula 1.
Immagino che molti di voi si staranno chiedendo che senso ha fare da spettatore in un gioco che potrebbe coinvolgere di più partecipandoci attivamente. Beh, il punto è che... non avete tutti i torti.
Infatti è meglio giocare, pad alla mano, e metterci del proprio per avanzare nel gioco e guadagnare punti...
Il principi a cui faccio testo è però quello che ci permette di divertirci con un gioco anche solo osservando i nostri amici giocare. Ma, e qui sta il vero motivo dell'esistenza di questo hobby, quando è la CPU a gestire gli incontri, il divertimento aumenta esponenzialmente, al pari del livello dello scontro.
Si, perchè se guardiamo due amici che si sfidano chessò, a PES, sappiamo che per quanto siano bravi hanno pur sempre limiti "umani". Ma una CPU no. Una CPU può gestire al meglio uno scontro perchè la sua potenza di calcolo è maggiore della nostra velocità di ragionamento. La CPU guadagna ulteriormente in velocità perchè dopo aver deciso l'azione da compiere all'interno del gioco, non deve premere nessun pulsante, azzerando i tempi di reazione del gioco.
Pensateci un attimo. questo è il motivo principale per cui odiamo ad esempio i combattimenti ad alto livello di difficoltà nei picchiaduro: mentre noi siamo costretti a pigiare interminabili combinazioni di tasti per attivare le mosse, la CPU ha il totale controllo del gioco, e può attivare le combo più disparate senza premere alcun pulsante.
Questo, riportato ad un incontro gestito unicamente dalla CPU, fornisce un livello di sfida difficilmente replicabile per due giocatori umani.
Insomma, c'è che ho questa passione di organizzare tornei gestiti unicamente dalla CPU pergodermi gli incontri e fantasticare su quale squadra possa essere la migliore, o quale lottatore più forte o chissà che altro.
E quando parlo di tornei non parlo mica di incontri singoli: parlo di organizzare tabellone di incontri, regolamento e quant'altro. Una vera e propria manifestazione videoludica.
L'unico peccato è che mi godo questa passione da solo. Ho provato a coinvolgere amici e conoscenti per organizzare tornei molto più ben fatti, una sorta di fantacalcio insomma... ma nessuno mi ha voluto assecondare abbastanza da provare a convincerlo. Sarebbe bello organizzare tornei anche online, magari con video degli incontri, telecronache e giudizi vari...
Vabbè, non succederà, ormai me ne son fatto una ragione... nel frattempo continuo con l'hobby: mentre scrivo, il secondo torneo di Soul Calibur V (gioco che tra l'altro permette di creare i propri lottatori) sta avendo luogo con 40 sfidanti customizzati, ben 10 in più della precedente edizione.


6 commenti:

Emix ha detto...

Dammi della roba buona da fumare, e non solo potrei assecondare i tuoi hobby nerd, mi metto anche a fare il tifo come un ultras :)

Driller ha detto...

Hem... Emix ma io non fumo... non saprei neanche dove andare a prenderla la "roba buona"...

diobrando74 ha detto...

LOL.. Tanto varrebbe darsi al birdwatching.

Driller ha detto...

Mah, ti dirò... meglio il CPU watching XD
Tra l'altro giusto ieri con degli amici abbiamo rispolverato Left 4 Dead... non vi dico le risate anche solo guardando le giocate degli altri... headshot e gambizzazioni ai compagni non si contavano... stavo male dalle risate :D

diobrando74 ha detto...

Ma fa così anguscia il finale di Assassin's Creed III? Non ti preoccupare, Ubisoft ha già pronto il dlc riparativo nel cassetto. :D

Driller ha detto...

Beh, mettiamola così: un finale più dimmerda non potevano farlo... ma almeno significa che ci si son messi d'impegno a farlo così brutto!

Posta un commento